Midway, un film di Chris Jordan

E’ giusto che ciascuno abbia la consapevolezza delle proprie azioni. Il fotografo Chris Jordan ha realizzato il film documentario “Midway” sul vortice dei rifiuti nell’Oceano Pacifico, il luogo in cui il gioco delle correnti raduna enormi quantitativi di rifiuti di plastica finiti in mare. Vi proponiamo pertanto il trailer del film, per cui Jordan sta cercando finanziamenti attraverso internet, così da finire il lavoro senza ricorrere a sponsor e metterlo gratuitamente a disposizione sul web.

Il film prende il nome dalle isolette prossime al vortice ma distanti migliaia di chilometri dai luoghi frequentati dagli umani. Jordan sta documentando l’effetto della plastica sugli splendidi albatros che vi nidificano. I genitori imbeccano i pulcini – oltre che col pesce – con i frammenti di plastica scambiati per cibo.

Per la verità, nel vortice dei rifiuti il problema più serio non è rappresentato dai frammenti come quelli che finiscono nello stomaco dei pulcini e li uccidono, in quanto teoricamente le dimensioni ne permetterebbero il recupero. L’azione del sole e delle onde, prima o poi, però ridurà questi rifiuti plastici in piccolissimi frammenti che si andranno a depositare in mare, rischiando di essere ingeriti da pesci e invertebrati, rientrando nella catena alimentare umana. Si calcola che ci siano 143 milioni di tonnellate di plastica nei mari di tutto il mondo.

Per chi volesse aiutare Chris Jordan a restituircene la consapevolezza, ecco la pagina del suo “Midway” su Kickstarter, il sito che raccoglie finanziamenti per far decollare progetti indipendenti relativi a film, inchieste giornalistiche, musica eccetera.